Fritto di Marca: gran chiusura!!

IL FRITTO È SERVITO: 6 QUINTALI DI PESCE NELLA TRE GIORNI DI FALCONARA

IMG_9533

Fritto di Marca chiude con 6 quintali di pesce cucinatoun migliaio di bottiglie di Verdicchio vendute nella tre giorni. Un successo che è riuscito nell’intento di rivitalizzare il centro di Falconara, tanto che si può parlare di esperimento riuscito e iniziare a lavorare per l’edizione 2016.

Il piatto più richiesto è stato il baccalà fritto con le patatine. “Falconara ha risposto bene – commentano gli organizzatori – e gli estimatori che già conoscevano la qualità della nostra offerta ci ha seguito“.
Si parte dunque per la seconda edizione” concludono i responsabili di Re Stocco e dell’Accademia dello Stoccafisso all’Anconitana.
Annunci

Fritto di Marca. Parte la tre giorni falconarese.

Comunicato stampa ufficiale

Inaugurata questa mattina Fritto di Marca, la tre giorni del gusto che fino a domenica 10 animerà il centro di Falconara.

frittomarca comunicato

Il colorato serpentone di stand è stato subito preso d’assalto da quanti cercavano una “chicca” enogastronomica, un prodotto a km0, un assaggio dei piatti gustosi preparati dai vari chef presenti.

frittomarca comunicato (2)
Su tutti il main stand delle associazioni organizzatrici – Re Stocco e Accademia dello Stoccafisso all’Anconitana – che hanno collaborato con l’assessorato al Turismo del Comune di Falconara, Confartigianato e Coldiretti alla realizzazione dell’evento.
frittomarca comunicato (3)
Là, gli chef dell’Istituto alberghiero Panzini di Senigallia – che nel pomeriggio hanno anche ricevuto la visita a sorpresa della preside Maria Rosella Bitti – hanno lavorato molto con il take away. Bene il fritto anche se la maggior parte delle richieste è stata orientata verso lo stoccafisso all’anconetana, “un piatto che rappresenta un’intera regione e che può essere anche traino per l’economia turistica” ha detto Pietro Recchi, presidente onorario dell’Accademia.
“Mancava a Falconara una proposta rivolta all’enogastronomia – ha detto l’assessore al Turismo Stefania Signorini – e la buona affluenza di oggi ci induce a proseguire con queste iniziative rivolte anche alla buona alimentazione, alla salute e alla promozione del territorio”.

FalconArts 2015…è il momento di attivarsi!!

Sono lieto di annunciare la partnership con MS Eventi, per il prossimo DegustArt.

DegustArt è lo spazio di promozione prodotti e degustazione che si terrà nell’ambito della manifestazione “FalconArts 2015” realizzata dalla MS Eventi con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Falconara Marittima e dell’Ordine dei Giornalisti delle Marche.

11093332_10205426561735940_2041452584_n

FalconArts animerà il centro di Falconara con spettacoli, performance live, momenti espositivi l’8 e 9 agosto pv dalle 20 alle 24, con un momento di promozione e spettacolo anche nei lidi convenzionati la domenica mattina.

Nell’ambito di questa kermesse si colloca lo spazio DegustArt.

Aziende e produttori del territorio marchigiano esporranno le loro eccellenze su banchetti e spazi appositamente allestiti dall’organizzazione (che ne cura illuminazione e spazi espositivi) in piazza Fratelli Bandiera e piazza Mazzini che saranno appositamente interdette al traffico per ospitare l’evento.

11086947_10205426596896819_504138417_o

Pubblico & ritorno d’immagine

Essendo una manifestazione d’arte, che si sviluppa tra il lungomare ed il centro, attrarrà non solo gente del luogo ma anche persone provenienti da tutta Italia: gli artisti che esporranno o parteciperanno alle performance live arriveranno a Falconara almeno due giorni prima della manifestazione, usufruendo delle strutture ricettive e dei servizi del territorio. Pertanto anche DegustArt si propone non come una semplice mostra mercato dei prodotti, ma come un vero e proprio canale di promozione (è consigliabile ai produttori portare con sé anche del materiale promozionale con foto, indirizzo web, numeri di riferimento, etc…). Il nome dell’Azienda sarà divulgato nell’apposito materiale promozionale redatto in occasione della manifestazione e diffuso sul territorio anche tramite i quotidiani locali, tv, radio e social media.

Offerta

La partecipazione a DegustArt prevede la messa a disposizione di banchi espositivi e luci.
Per ciascun produttore, che potrà esporre sabato 8 agosto (dalle 19 alle 24) e domenica 9 agosto (dalle 19 alle 24) ci sarà la possibilità di allestire uno spazio degustazione anche la domenica presso i lidi convenzionati con FalconArts.

11163566_10205426589736640_223502984_o

Per informazioni, come sempre, è attiva la nostra Info Line, al numero 349/1790549 e la mail info@culturagroalimentare.com

TERMINE ADESIONI: 15 MAGGIO

Sabato 23 e giovedì 28 Agosto: “I Musei, Officine Creative”

“I MUSEI, OFFICINE CREATIVE” ENTRANO NEL VIVO: MOSTRA E CONCERTO A FALCONARA

Giovani musicisti e artisti marchigiani si sono confrontati con le collezioni museali dedicate all’arte contemporanea e in sintonia con le opere del museo CART – Centro Permanente per la Documentazione dell’Arte Contemporanea di Falconara Marittima hanno creato i propri personali lavori.

 

“I musei, officine creative” sono lieti di invitarvi all’inaugurazione della mostra e al concerto che si terranno:

Sabato 23 Agosto – ore 19.00 

inaugurazione della Mostra “I Musei, Officine Creative”

CART di Falconara Marittima, Piazza Mazzini

In mostra le opere inedite ispirate alla collezione del CART di:

Alessio Ballerini, Luca Carnevali, Federica Castrico, Monica Gattari, 

David Landi, Elisa Latini, Giulia Serritelli.

Orario di apertura dal 23 agosto al 4 settembre: dalle 17.00 alle 20.00

dal 29 al 31 agosto: dalle 17.00 alle 23.00

Giovedì 28 Agosto – ore 21.30

Concerto “I Musei, Officine Creative” 

in Piazza Mazzini a Falconara Marittima

Concerto live delle composizioni inedite ispirate alla collezione del CART di:

Lorenzo Colocci, Francesco Colocci, Paolo Tarsi, Piero Valbruzzi, Alessandro Polidori.

Maggiori informazioni sui siti
http://www.imuseiofficinecreative.it/
www.musan.it
o chiamando il Numero Verde 800.439392
“I musei, officine creative” e’ un progetto dell’Associazione “Sistema Museale della Provincia di Ancona” con il partenariato di: Associazione MusicAncona, Scuola Internazionale di Comics, ARTES Societa’ Cooperativa, Camera Work, Comune di Cupramontana, Comune di Falconara Marittima, Comune di Osimo, finanziato dalla Regione Marche – Assessorato alla Cultura. Il progetto si avvale del cofinanziamento della Regione Marche“ Assessorato alle Politiche Giovanili e Assessorato alla Cultura, e del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri.